L’UE onori l’impegno finanziario per sostenere le scuole dell’UNRWA in Medio Oriente – Gianni Pittella

L’UE onori l’impegno finanziario per sostenere le scuole dell’UNRWA in Medio Oriente

Sono rimasto molto colpito dal messaggio di un bambino palestinese che ho ricevuto in una bottiglia che ha attraversato il mondo via mare, dalla Striscia di Gaza fino a Bruxelles.

Questo messaggio rappresenta una generazione disperata di giovani palestinesi che vivono a Gaza, la prigione a cielo aperto più grande del mondo.

Molti bambini a Gaza hanno già vissuto molte fasi di violenza nel corso delle loro giovani vite, subendo spesso gravi conseguenze fisiche e mentali. A un anno dalla guerra dell’estate del 2014, molti di loro non hanno ancora un riparo. Ciononostante, come mi ha ricordato il commissario generale dell’UNRWA, Pierre Krähenbühl, hanno ancora dei sogni, e una buona educazione è la chiave per trasformare questi sogni in realtà.

L’UNRWA (Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione dei profughi palestinesi nel Vicino Oriente) prosegue nei suoi sforzi eroici in Medio Oriente, ma ad oggi si trova in una situazione preoccupante. Se non si trovano soluzioni per il deficit del suo bilancio, l’agenzia non sarà in grado – per la prima volta nella sua storia – di riaprire le sue scuole a metà agosto in Giordania e in altri paesi della regione. Non possiamo permettere che ciò avvenga.

L’accesso all’istruzione dev’essere una priorità nelle emergenze umanitarie. Per questo sollecitiamo l’Ue e la comunità internazionale a fornire immediatamente finanziamenti aggiuntivi all’UNRWA affinché tenga in vita le sue scuole, forti simboli di speranza per un futuro migliore nella striscia di Gaza, in Siria e in altre parti del Medio Oriente.

Faremo inoltre tutto il possibile per affrontare e risolvere i frequenti problemi legati alla scarsa attenzione che nel bilancio dell’Unione viene data al supporto finanziario all’UNRWA. L’Ue deve onorare in pieno l’impegno assunto nei confronti dell’UNRWA con la dichiarazione pluriennale congiunta del 2014.





Iscriviti alla newsletter di Gianni Pittella

Per essere sempre aggiornati sulle attività e sugli appuntamenti di Gianni Pittella

ISCRIVITI

Facebook

Twitter


In evidenza