Notizie Archives – Pagina 2 di 26 – Gianni Pittella

Notizie

Due anni di controlli alle frontiere interne metterebbero a rischio Schengen


La possibilità di viaggiare liberamente in buona parte d’Europa, senza essere sottoposti a controlli e code alle frontiere, è uno dei risultati più importanti e simbolici dell’Unione europea. Ora questa nostra libertà è a rischio.

Regole uguali per tutti o l’unione bancaria finirà per restare sulla carta


L’unione bancaria non è solo il ‘bail in’: se davvero vogliamo completarla, serve una garanzia comune europea sui depositi. Si era fatto un accordo su questo, è inaccettabile che ora la Germania pianti dei paletti.

L’Italia lavora per cambiare l’Europa, a Bruxelles se ne facciano una ragione


Asset - Copia

L’Italia sta lavorando a testa alta per cambiare l’Europa. Non per affondarla. È bene che a Bruxelles se ne facciano una ragione, anche chi, come il capogruppo dei Popolari al Parlamento europeo, Manfred Weber, ha il vizietto di attaccare in maniera ridicola e irresponsabile.

“La Commissione agisca o il Pse la sfiducerà”, la mia intervista per Repubblica


Gianni Pittella

Juncker deve dare risposte concrete ai temi che poniamo da tempo, a partire da quelli economici, altrimenti, come Socialisti&Democratici, dovremo verificare il nostro sostegno alla Commissione europea.

L’Europa acceleri su Cuba, la mia intervista con “Avvenire”


L’Europa può dare un contributo cruciale a Cuba, che sta uscendo da mezzo secolo di sanzioni americane. Si tratta, anzitutto, di accelerare la firma di un accordo che, oltre a promuovere l’economia, può rilanciare la modernizzazione del Paese

La Fiducia a Juncker non è eterna. L’Europa deve cambiare passo


Al momento il sostegno del mio gruppo alla Commissione Juncker non é in discussione. Ma la fiducia non sarà eterna se non vedremo un cambio di passo, una svolta soprattutto sul fronte economico e sociale.

Le priorità del Gruppo S&D per il 2016


Il Gruppo dei Socialisti&Democratici è pronto ad affrontare le difficili sfide del 2016, prime fra tutte quelle legate ad economia, sociale e immigrazione. Ma, solo se saremo uniti e reponsabili, potremo essere efficaci. Ecco il testo del discorso che ho pronunciato davanti al Gruppo il 13 gennaio.

L’embargo USA contro Cuba colpisce cittadini e crescita economica, andrebbe ritirato


Gianni Pittella incontra il Ministro cubano Rodrigo Malmierca Diaz

L’embargo statunitense è, di fatto, una punizione ingiusta e obsoleta contro il popolo cubano. Crediamo che, a fronte degli sforzi di modernizzazione e sviluppo messi in atto dalle autorità cubane, sia opportuno ritirarlo.

Il voto dell’Europarlamento renderà obbligatori i ricollocamenti dei profughi


Asset

Il meccanismo di accoglienza dei profughi su base volontaria non funziona a causa dell’egoismo di molti Paesi. A breve voteremo in Parlamento europeo per rendere obbligatoria l’accettazione delle quote assegnate dalla Commissione.

L’inverno dell’Europa: la mia riflessione per “L’Unità”


Asset - Copia

L’introduzione di controlli alle frontiere in Danimarca e Svezia segna una drammatica accelerazione a livello europeo. Se nelle prossime ore non reagiremo con forza contro queste chiusure nazionali, Schengen – e con lui il principio della libertà di circolazione nell’Unione – saranno di fatto morti.

Iscriviti alla newsletter di Gianni Pittella

Per essere sempre aggiornati sulle attività e sugli appuntamenti di Gianni Pittella

ISCRIVITI

Facebook

Twitter


In evidenza